Self Publishing – Prima Parte. Di cosa Parliamo.

Salve a tutti. Supponiamo che avete finalmente finito di scrivere il vostro bel romanzo. Siete soddisfatti del vostro lavoro, vi piace il risultato finale ed ora avete spedito il vostro manoscritto ad una miriade di case editrici, sperando che qualcuna di loro vi richiami dicendovi che sono interessati al vostro lavoro. Magari sono mesi che aspettate senza aver avuto nessun riscontro e cominciate a dubitare del vostro lavoro. Magari cominciate a pensare, erroneamente, che come scrittori fate schifo e che nessun editore vi pubblicherà mai. Ignorando il fatto che la maggior parte degli editori non cercano il capolavoro e non badano ai contenuti del vostro romanzo ma cercano il prodotto commercialmente più valido ed accattivante per il loro pubblico, senza pensare al fatto che molti editori pubblicano ( purtroppo ) solo libri che si allineano alle loro simpatie politiche, ideali religiosi e quant’altro. Quindi il primo consiglio che ti voglio dare è il seguente: NON GIUDICARE IL TUO LAVORO IN BASE AL RISCONTRO CHE OTTERRAI DAGLI EDITORI CHE AVRAI CONTATTATO. Se poi riuscirai a strappare un buon contratto da un buon editore…meglio per te.

Molti altri editori, che probabilmente non avranno neanche letto il tuo lavoro, ti proporranno di pubblicare il tuo libro in cambio di una “modica” spesa. In poche parole tu dovrai pagare per pubblicare il tuo libro. In questo caso STAI ALLA LARGA DA QUESTI SOGGETTI. La loro casa editrice guadagna soldi esclusivamente attraverso questo infido sistema di ricatto. Molti scrittori esordienti ci cascano perchè non vedono l’ora di vedere il proprio lavoro stampato e rilegato ma non sanno che le suddette case editrici non faranno nulla per pubblicizzare il tuo libro, niente marketing, niente. Nessuno saprà mai che tu esisti. Ti ritroverai con uno scatolone pieno dei tuoi libri, che conserverai in casa e magari venderai un paio di copie ai tuoi parenti… lascia stare.

Qui arriva in vostro soccorso la TERZA VIA dell’editoria moderna. Un qualcosa che grazie alla tecnologia informatica sta diventando il metodo più efficace, diretto, indipendente e proficuo per pubblicare e commercializzare un libro. Si chiama SELF PUBLISHING. Ovvero AUTO PUBBLICAZIONE.

In cosa consiste ?

Col Self Publishing tu sarai non solo un autore ma anche il tuo personale editore e ti occuperai anche del marketing del tuo libro. La sfida è grande e difficile ma se farai ben il tuo lavoro i risultati saranno di gran lunga migliori e più soddisfacenti.

Il sottoscritto non è passato attraverso le forche caudine dell’editoria Italiana. Appena terminato il mio libro, editato, corretto ed impaginato a dovere. Non ho fatto altro che aprire un account su CREATESPACE e pubblicare il mio libro nel circuito internazionale di AMAZON col sistema PRINT ON DEMAND. In poche parole ogni volta che qualcuno ordinerà il tuo libro, Amazon lo stampa ( anche una sola copia per volta ) e lo invia all’acquirente. Oltre alla quella cartacea puoi anche pubblicarlo in versione E-book per formati KINDLE. Nel giro di tre giorni il mio libro è diventato disponibile nella più grande libreria online di tutto il mondo. Amazon, appunto. Il tutto SENZA SPENDERE UN CENTESIMO CHE SIA UNO e mantenendo tutti i diritti del mio libro.

Col SELF PUBLISHING Il prezzo del tuo libro lo decidi tu, decidi tu quanto vorrai guadagnare dalla vendita di ogni singola copia del tuo lavoro e sarai tu a decidere quando e se togliere dal mercato il tuo libro. L’unica fatica che ti viene richiesta consiste nel fornire a Createspace UNA VERSIONE DEL TUO ROMANZO EDITATA, CORRETTA ED IMPAGINATA SECONDO LE LORO NECESSITÀ. E qui vengo io in vostro soccorso. Se non sapete come e cosa fare per fornire a Createspace una versione adatta del vostro romanzo per essere messa in vendita su Amazon. Ve lo spiego io. Nella prossima serie di post nella categoria SELF PUBLISHING. Vi guiderò passo passo alla preparazione di un file PDF che verrà accettato senza problemi da Createspace. Evitando lungaggini, contrattemp ed eterni editing. Pronti per questa nuova avventura ?

Rimanete in contatto, a presto.

Valerio Petretto

Annunci

3 Pensieri su &Idquo;Self Publishing – Prima Parte. Di cosa Parliamo.

  1. Ciao.
    Ti ho “scoperto” adesso (tramite il profilo di “Libri che passione”) e mi sono subito iscritto al blog.
    Ti ringrazio per tutto quello che riuscirò ad apprendere dalla tua splendida iniziativa.
    A presto
    P.S.
    Naturalmente leggerò tutti i post precedenti.
    Grazie e saluti
    Sergio Manzone

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...